Alimentazione

Alimenti per attivare il metabolismo

Scopriamo quali sono i migliori alimenti per migliorare il cosumo delle calorie durante la giornata

Curare l’alimentazione è fondamentale per poter mantenere il peso forma e può essere utile conoscere gli alimenti per attivare il metabolismo.

Il metabolismo è quell’insieme di processi energetici e reazioni chimiche che fanno in modo di trarre energie e risorse dall’alimentazione.

Quando il metabolismo subisce un rallentamento si può avere un’eccessivo accumulo di tessuto adiposoe un’estrema difficoltà nel perdere peso.

Per limitare questo problema ci occuperemo dei cinque cibi principali che vengono sfruttati spesso per la loro capacità di aumentare il metabolismo e di conseguenza la quantità di calorie bruciate nel corso della giornata.

Mirtilli

Il primo degli alimenti per attivare il metabolismo è costituito dai mirtilli. Questi frutti sono considerati appartenenti alla categoria dei superfood, per la loro capacità di rendere il metabolismo più veloce e di aumentare il dispendio giornaliero di calorie.

Mangiando i mirtilli si possono inoltre assumere delle alte dosi di vitamina A, di vitamina C e di vitamina E, che garantiscono ulteriori benefici oltre all’aumento del metabolismo.

In particolare questi frutti sono considerati il rimedio perfetto per alleviare il senso di gonfiore che si può avvertire in particolare a livello degli arti inferiori.

The verde

Il the verde fornisce al nostro organismo un’elevata dose di antiossidanti, essenziali per poter proteggere cellule e tessuti dallo stress ossidativo.

Lo stress ossidativo è una delle cause alla base dell’invecchiamento cellulare, per questo sempre più prodotti in commercio contengono nella loro composizione degli antiossidanti.

Curando l’alimentazione è possibile ottenere lo stesso effetto, senza dover acquistare prodotti costosi. Il the verde, inoltre, fa parte degli alimenti per aumentare il metabolismo e può dunque essere un valido rimedio anche per coloro che vogliono perdere peso.

Bacche di Goji

Le bacche di goji sono diventate molto popolari negli ultimi anni, in virtù delle loro proprietà naturali; anche in questo caso si può assumere una dose elevata di antiossidanti, al tal punto che queste bacche sono state definite il frutto della longevità.

Le bacche di Goji sono in grado di velocizzare il metabolismo ed anche di dare energia al corpo. In molti scelgono di assumerle a colazione, ad esempio abbinandole con lo yogurt, anche se possono essere mangiate in
qualunque momento della giornata.

Un’altra azione svolta dalle bacche di goji è di ridurre il senso di fame ed in questo modo riducono l’introito calorico, aiutando ancora una volta a perdere peso.

Quinoa

Proseguiamo la lista degli alimenti per aumentare il metabolismo con la quinoa, anch’essa un prodotto che negli ultimi anni è divenuto sempre più conosciuto ed utilizzato in tutto il mondo.

Indicata per i celiaci in quanto priva di glutine, questo pseudo cerale è fonte indiscussa di proteine, fibre e di carboidrati; la quinoa rientra anche tra gli alimenti ipocalorici e contribuisce ad aumentare il senso di sazietà.

Avena

Concludiamo il nostro elenco con l’avena. Questo cereale è conosciuto quale fonte di fibre di ottima qualità e di betaglucani.

I betaglucani sono molto utili per la loro capacità di abbassare il colesterolo e sono indicati sia per coloro che soffrono di ipercolesterolemia, sia per chi non ha dei valori oltre la soglia fisiologica, ma comunque intende tenere il colesterolo sotto controllo.

Grazie poi alla sua capacità di ridurre il senso di fame, l’avena può essere un cereale alleato di coloro che hanno bisogno di perdere dei chili in eccesso, per tornare ad avere un fisico perfettamente in forma.

Per altri consigli sull’alimentazione e sulla salute in generale si può visitare ValassinaMed, un blog medico che tratta diversi argomenti, dall’informazione sulle patologie agli approfondimenti sul benessere psicofisico.

Alimenti per attivare il metabolismo ultima modifica: 2019-01-25T11:00:58+02:00 da Dr. Benessere
Show More

Related Articles

Back to top button